Il blog della rivista informatica - Rivista Informatica - Scarica software gratuito, Blog, Protezione anti-truffe online, Radio e Giornali

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

10 buoni motivi per non avere solo un computer Apple.

Pubblicato da in Articoli ·
Tags: applemacwindows

1. Costano troppo

A parità di hardware, un Mac costerà almeno il doppio, se non il triplo.
Cosa stiamo pagando allora? Ma il design e la pubblicità, è ovvio. La domanda da farsi è: "quanto mi importa avere un computer fico?".
Non solo, anche se guardiamo al rapporto qualità/prezzo, i componenti hardware montati sui Mac sono spesso la metà più scarsi dei PC. non sono poi meglio di quelli dei rivali.
2. La quantità e la qualità dei videogiochi
La quantità di videogiochi prodotti per Mac è molto bassa anche se è vero che da quando è uscito l'App Store la musica è cambiata, ma la varietà e qualità dei giochi disponibili per PC è ancora nettamente superiore, il confronto non regge. Qualcuno dirà che esistono anche buoni titoli sui computer Apple. Spesso escono quando sono già datati, se non obsoleti. Qualcun altro potrà dire che preferisce giocare su console. È vero, ma esistono un’infinità di indie game e altri giochi che vengono sviluppati solo per Windows, e spesso si tratta di vere opere d’arte.

3. E’ un sistema chiuso proprio come Windows
Il sistema dei computer della Apple è chiuso ermeticamente, tanto che, secondo me, si potrebbe estremizzare e sostenere che non sei tu ad utilizzare il Mac ma è lui a usare te! L’OS di Cupertino, infatti, non lascia praticamente spazio alla personalizzazione, tranne che ad alcuni elementi marginali come lo sfondo del desktop. Quisquilie. La Apple ha creato un sistema operativo sigillato, venduto poi a peso d’oro. Ogni upgrade (service pack) è a pagamento e spesso sei quasi costretto ad aggiornare l'OS specialmente con gli iphone, a meno che tu non voglia rinunciare a qualsiasi compatibilità con le nuove versioni dei programmi, tanto con dispositivi mobili quanto con altri computer.

4. Compatibilità
Da questo punto di vista, dopo anni di ostinata chiusura a produrre formati che andassero bene solo per Mac, la Apple ha aperto gli occhi e optato per scelte più ragionevoli e sagge.
Esistono però ancora problemi al riguardo, molti programmi non sono disponibili per OS Macintosh e alcuni formati autoctoni non possono essere letti da altri computer. C’è da dire che, se riusciranno a superare numericamente la vendita di PC, potrebbero riuscire a imporre il loro modo di vedere; un po’ come è successo ad Adobe, che ha rinunciato allo sviluppo di Flash Player per dispositivi mobili a causa la ferma opposizione della Apple ad aprirsi a questa tecnologia su iPhone, iPad, iPod e compagnia.

5. Il design
Il pensiero "rivoluzionario" di Steve Jobs si basasse sull’inversione di priorità: mentre gli altri disegnano il prodotto intorno alla tecnologia del momento, i prodotti della Apple partono dal design e da lì viene poi sviluppata la tecnologia.
Ora, non sarò il più grande fan del design e della moda, ma voler far prevalere l’estetica a tutti i costi mi sembra una deriva consumistica: per me quello che importa è la funzionalità, la compatibilità, la tecnologia; far prevalere la bellezza su tutto mi sembra eccessivo.
In una discussione con un tecnico su quale sistema operativo fosse migliore, questo è arrivato a giustificare la sua scelta dicendomi: "ma hai visto quanto sono belle le icone in movimento sulla taskbar?". Giustificare da un punto vista estetico un prodotto che ha la sua ragion d'essere nei vantaggi pratici che dovrebbe apportare significa schivare l'argomento. O no?

6. L’esclusività del prodotto
Vi è una diffusa tendenza da parte di chi usa Mac a non "avere altro computer al di fuori di lui": una volta acquistato assume le parvenze di un gioiello. Per qualche motivo, i melofili non accettano nessun tipo di critica né al sistema operativo né all'hardware, qualsiasi malfunzionamento è dettato da cause esterne. Le ragioni degli altri si trasformano in opinioni e non vi è argomento che tenga, la Mela è meglio. Per quanto abbia usato Linux, Windows e Mac per tanto tempo, preferisco rimanere aperto a più soluzioni.

7. Salasso fuori garanzia
Hai qualche problema con il tuo Mac? In bocca al lupo! Se hai un problema con il computer devi portarlo al centro assistenza dove verrai assistito da un "genio" che va ovviamente prenotato. Se sei ancora in garanzia potresti avere fortuna, il tuo Mac Book o iMac o Iphone potrebbe essere aggiustato in tempi accettabili.
Se la garanzia è scaduta puoi cominciare a pregare o metterti a piangere, come vuoi tu! La maggior parte degli utenti Apple, infatti, porta il computer ai centri di assistenza ufficiali, dove ogni vite cambiata verrà pagata a peso d'oro. Smontare uno di questi computer non è per niente semplice, ovvio che qualsiasi intervento o sostituzione si riveli un salasso!
Rimane poi il fatto che, se adotti la tecnologia Apple, devi accontentarti di ciò che gli sviluppatori ritengono sia la miglior soluzione per te. Con i PC esistono infinite possibilità di upgrade hardware, tu stesso scegli cosa è meglio e te lo monti sul computer, con la Apple devi accontentarti delle scelte del produttore, e basta.

8. Funzionano diversamente e l'intuitività è un mito

Un argomento spesso usato per sostenere l'OS di Apple rispetto ad altri sistemi operativi è l'intuitività, ma è veramente così? Per anni il mouse della casa di Cupertino non ha avuto un tasto destro, un elemento imprescindibile per ogni computer. E a chi afferma che esistono tante scorciatoie da tastiera che sopperiscono alle mancanze o che addirittura velocizzano il lavoro, rispondiamo che gli shortcut (collegamenti) non sempre sono la miglior soluzione, tanto meno la più semplice.
La tanto decantata intuitività dei Mac è più una chimera che altro (come il fatto che sia molto più veloce e che non vada mai in crash). Due principianti alle prime armi e chi passa da un OS all'altro troveranno uguali difficoltà o avranno la stessa dimestichezza ad usare i due tipi di computer.

9. Meno Programmi freeware o open source disponibili e molti sono a pagamento

Pochi programmi gratuiti e molti software sono a pagamento, e per poter scaricare i pochi gratuiti verrai dirottato sempre più spesso sul Mac Store, sul quale dovrai avere un account registrato con i dettagli della tua carta di credito.
La Apple è stata una della prime società a sviluppare la "geniale idea" dell'obsolescenza programmata, produce nuovi modelli piuttosto in fretta per rendere vecchio il tuo computer semi-nuovo e sforna sistemi operativi ad una velocità impressionante (adesso quest'idea si è spostata nel campo mobile con iPhone 5s e iOS 7, alla quale ti devi ovviamente adeguare se vuoi che il tuo computer resti compatibile con altri dispositivi o con i nuovi programmi.
10. Sono invulnerabile ai virus o malware?

No. Anzi senza un antivirus e firewall degni di questo nomi, tutte le informazioni che hai possono essere carpite da male intenzionati proprio come può succedere in windows o linux.

Ho avuto la possibilità di utilizzare Windows, Mac e linux per tanti anni, ognuno ha dei punti di forza e dei punti a sfavore, parlando nello specifico di Mac purtroppo bisogna avere il coraggio di dire che è una grandissima fregatura...affermazioni del tipo "il mio Mac è il migliore ed è privo di virus!" ehm...cari utonti il mondo Apple è pieno di virus, basta una cavolata del tipo un eseguibile che disattiva il riconoscimento della tastiera (vi assicuro che non ci vuole molto) ed essendo ottimizzato solo con quella tastiera e non avendo altri driver, il tuo Mac non lo utilizzi più, quindi già qua si sfata il mito della sicurezza. Il prezzo, purtroppo anche qui Apple ha fatto un bel flop, costano troppo, mi è capitato poche settimane fa di assemblare un pc...con 800€ ho un fisso che è almeno 3 volte più potente di un Mac da 1300€, come la mettiamo? Ok, dai ci sono anche punti a favore...l'editing fatto su un Mac viene molto bene, beh ragazzi ho un Windows ottimizzato sull'editing e vi assicuro che con le tecnologie a disposizione e le configurazioni fatte ad hoc faccio mangiare la polvere anche a Mac. Windows viene criticato sempre per i suoi bug e virus, avete mai provato a metterci su le mani in modo serio? E’ molto personalizzabile e vi assicuro che messo a posto come si deve è un sistema che sa sorprendervi. Per quanto riguarda la velocità del sistema...beh avete ragione Mac si avvia molto velocemente e i caricamenti sono brevi, ma windows con un centinaio di euro permette un upgrade a dei dischi più performanti, ad esempio in un PC ho messo due Samsung F3 in Raid0, ho 2TB di spazio che vanno quanto un SSD il tutto al costo di 118€, questo mi permette di avere performance elevatissime, per quanto riguarda la RAM, beh anche qui altro problema con Mac che richiede uno sproposito per l'upgrade quando su un PC "normale" puoi comprare 8GB con circa 50€ (contro i 200€ richiesti dalla Apple per fare l'upgrade a 4GB...esperienza diretta). Altro tasto dolente sono ovviamente i programmi, ok, ci sono quelli gratuiti...che in realtà sono stati sviluppati su altri sistemi e poi sono stati trasportati su Mac, ma questi non rendono bene, non hanno le stesse performance che avrebbero su un PC per ovvi motivi, i sistemi Apple sono ottimizzati per l'hardware con cui sono stati creati, in presenza di programmi che richiedono anche l'installazione di driver o librerie aggiuntive le prestazioni del Mac calano a picco. Spero di essere abbastanza esaustivo, per eventuali chiarimenti potete sempre scrivermi ;)




Un giorno, gli uomini si innamoreranno dei propri Robot.

Pubblicato da in Articoli ·
Tags: robotlovotics

Lavoro per fotografi, anche prima esperienza, con vitto alloggio e trasferta pagata

Pubblicato da in Offerte di lavoro ·
Tags: lavorofotografoprimaesperienza

I Google Glass potrebbero non arrivare in Europa per anni

Pubblicato da in News ·
Tags: googleglasseuropa

Come trovare (o ritrovare) Lavoro dopo i 40 anni

Pubblicato da in Offerte di lavoro ·
Tags: offertelavoroover40

Teamsystem ricerca 20 candidati da inserire all'interno di un percorso formativo, con un'iniziale possibilità di inserimento.

Pubblicato da in Offerte di lavoro ·
Tags: lavoroteamsystem

Il telefono del futuro? Completamente personalizzabile, con la possibilità di sostituire i componenti interni con estrema facilità!

Pubblicato da in Articoli ·
Tags: telefonodelfuturo

Messaggi privati di donne sconosciute via Facebook ?

Pubblicato da in Truffe ·
Tags: scammersfacebook

14 minuti al giorno nei profili Facebook di persone sconosciute

Pubblicato da in News ·
Tags: facebookutenti

iSpy 5.4.8.0 Download - Sicurezza e Videosorveglianza dal PC

Pubblicato da in Software ·
Tags: spyvideosorveglianza
Successivo
Torna ai contenuti | Torna al menu